Il mercato ideale a cui vendere gioielli usati

vendere gioielli usati

 

Il gioiello d’autore e le grandi firme dell’oro fanno sì che spesso si acquistino gioielli dalla costruzione complessa e dal valore decisamente alto. Ma, proprio così com’è velocemente nato un amore, altrettanto rapidamente può scemare l’entusiasmo. In quest caso è possibile vendere gioielli usati, ma ciò che conta è non sbagliare mercato. Il rischio è quello di vedere ridotto a un piccolo prezzo la grande cifra dell’investimento iniziale.

Perché è un’arte vendere gioielli usati

Vendere gioielli usati è un’arte perché occorre esaminare bene il monile in questione. Ci sono pezzi unici che non meritano di essere rivenduti nel mondo del gioiello usato, o meglio, non uno qualunque.

Decidere di rivendere i propri ori – magari gli accessori moda più diamantati dei grandi nomi – significa compiere un’attenta valutazione dell’oggetto e trovare la nicchia di mercato di riferimento a cui vendere.

Andare a rivendere all’ingrosso non rappresenta una strategia. È anzi la scelta peggiore da poter compiere, quella che porterà certamente al ribasso il valore di qualsiasi meraviglia incastonata. Guardare alla vedita di gioielli passa anche per questa prima fase, ma l’ingrosso è un mercato che può andar bene per piccola chincaglieria. Non certo per pezzi esclusivi d’autore.

Meglio contattare chi si occupa di vendere gioielli usati dopo un attento studio del mercato di riferimento. La vendita non avverrà in base al mercato dell’usato, in termini generici, ma andrà a contattare punti mirati di una rivendita di classe, dove i clienti hanno ben presente che la parola usato non è premessa di svalutazione totale dell’oggetto.

Orologi, anelli e solitari, parure e spille: ogni monile d’oro e di altri metalli preziosi, può approdare nelle mani del futuro acquirente e proprietario attraverso un percorso più oculato e aderente al valore del gioiello. È questo, il prestigioso servizio che garantisce chi conosce l’arte di vendere gioielli usati.

Il mercato ideale a cui vendere gioielli usati
Torna su